News: Quesiti relativi alla procedura aperta, ai sensi dell’articolo 60 del D.lgs. 50/2016 per l’appalto dei LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DEL CAMPO SPORTIVO SANT’ELENA - CIG: 7181146525 CUP: C11E16000390004

04/09/2017
Quesiti relativi alla procedura aperta, ai sensi dell’articolo 60 del D.lgs. 50/2016 per l’appalto dei LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DEL CAMPO SPORTIVO SANT’ELENA - CIG: 7181146525 CUP: C11E16000390004

COMUNE DI DOLIANOVA 
SETTORE LAVORI E OPERE PUBBLICHE 

 
INFORMA GLII NTERESSATI CHE
IN RIFERIMENTO ALLA  

PROCEDURA APERTA, ai sensi dell’articolo 60 del D.lgs. 50/2016 per l’appalto dei
LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DEL CAMPO SPORTIVO SANT’ELENA - CIG: 7181146525 CUP:
C11E16000390004


IL RESPONSABILE DEL SETTORE LL.PP. HA RISPOSTO AI SEGUENTI QUESITI


Quesito n. 2

Testo del quesito A:
Nel disciplinare di gara, al punto 10 capacità economica finanziaria e capacità organizzativa come anche al
punto 12 lettera J sempre dello stesso disciplinare, si parla solo di obbligatorietà, pena di esclusione dalla
gara, dell’attestazione SOA per la categoria OG1.
Chiediamo dunque:
1) possiamo partecipare alla gara come impresa singola avendo la SOA in categoria OG1 classifica IV
BIS e non avendo la SOA per le restanti categorie ovvero OG11 e OS24;
2) Nel caso non fosse possibile partecipare come singoli, possiamo subappaltare il 100% delle
categorie secondarie o necessariamente dobbiamo costituire un ATI/RTI?


Risposta al quesito A
Si ribadisce quanto riportato alla SEZIONE III – CLASSIFICAZIONE DEI LAVORI del bando di gara secondo
le categorie che compongono l’intervento e per le quali è necessaria la qualificazione sono le seguenti:
Lavorazioni Importo dei lavori Categoria Classifica
EDIFICI CIVILI E INDUSTRIALI € 139.369,13 OG1 I
IMPIANTI TECNOLOGICI € 78.107,87 OG11 I
VERDE E ARREDO URBANO € 12.523,00 OS24 I
I requisiti di qualificazione previsti dal D.Lgs. 50/2016 necessari alla partecipazione della presente gara
d’appalto sono i seguenti:
1) il possesso di certificato di attestazione rilasciato dalla SOA, per tutte le categorie di cui si compone
l’intervento, regolarmente autorizzata in corso di validità; ovvero
2) il possesso dei seguenti requisiti di cui all’art. 90, comma 1 del DPR 207/2010 per tutte le categorie
di cui si compone l’intervento:
a. importo dei lavori analoghi a quelli oggetto di gara, eseguiti direttamente nel quinquennio
antecedente la data di pubblicazione del bando, non inferiore a all’importo a base d’appalto;
b. costo complessivo sostenuto per il personale dipendente nel quinquennio antecedente la
data di pubblicazione del bando, non inferiore al15% degli importi di cui al punto a)
c. adeguata attrezzatura tecnica.
Riepilogo requisiti qualificazione richiesti:
declaratoria: importo
Percentuale
sull’importo
lavori
Categoria
SOA
Importi minimi conseguiti nel
quinquennio
Incidenza
%
Lavori Costo del
personale
EDIFICI CIVILI E INDUSTRIALI € 139.369,13 60,59% OG1 € 139.369,13 € 20.905,37 15,00


IMPIANTI TECNOLOGICI € 78.107,87 33,96% OG11 € 78.107,87 € 11.716,18 15,00
VERDE E ARREDO URBANO € 12.523,00 5,45% OS24 € 12.523,00 € 1.878,45 15,00
Per quanto sopra esposto per la partecipazione in forma singola occorre il possesso dei requisiti in tutte le
categorie, sopra riportate,che compongono l’intervento.
La categoria OG 11 è requisito necessario per la partecipazione, ai sensi dell’art. 89 comma 11 del D.Lgs.
50/2016 e può essere subappaltata nella misura prevista dall’art. 105 del suddetto codice degli appalti.
La categoria OS24 può essere subappaltata integralmente al 100%.



Il Responsabile del Settore
Ing. Alessandro Mulas



Informazione a cura dell'Ufficio Relazioni con il Pubblico 
 

Documenti